PRELIMINARE PIANO URBANISTICO COMUNALE (PUC) – LETTERA APERTA AL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO COMUNALE

Agostino  Abate  – consigliere comunale di  Agropoli –

Via  Alcide  De Gasperi n. 11 – 84043 Agropoli (SA)  –  tel/fax  0974/827259

 agostinoabate50@gmail.com

PROT. COMUNE DI AGROPOLI N. 011793  del 13 maggio 2013

 

Agropoli , 13/05/2013

Preg.mo  Sig.  Presidente  del  Consiglio  Comunale di Agropoli

e p.c.  ai   Sigg. Consiglieri  comunali  di Agropoli

 

 

Oggetto : Delibera di Giunta Comunale n° 110 del 18.04.2013 – Approvazione degli atti costituenti il Preliminare di Piano Urbanistico Comunale ed il Rapporto Preliminare della Valutazione Ambientale Strategica.

 

Con riferimento  alla  deliberazione in oggetto sono del parere  che la stessa abbia  anticipato  le più elementari ed idonee forme di pubblicità, di consultazione e di partecipazione dei cittadini  in ordine ai contenuti delle scelte di pianificazione così come invece previsto dalle vigenti  normative nazionali e regionali.

Tale  gioco di anticipo da parte della Giunta Comunale  oltre a sottrarre direttamente  le richiamate forme di pubblicità , di consultazione e di partecipazione ai contenuti delle  scelte di pianificazione , ha anche e soprattutto  “svilito”  ed annullato la funzione  di indirizzo politico-amministrativo e di rappresentanza  della comunità  che ogni singolo consigliere comunale , in quanto direttamente  eletto e  delegato dalla   stessa comunità ,   detiene in capo alla sua carica .

 

Non ho intenzione , almeno per il momento ,  di elencare  tutte  le legittime procedure  prevaricate dalla Giunta Comunale ma ho solo intenzione   di  rappresentarLe la mia più totale  indignazione verso un procedura  adottata  dal Sindaco e dalla sua Giunta  che  rappresenta la  contrarietà di quanto  racchiuso nell’iter di formazione delle   scelte  più moderne  ed attuali della   pianificazione territoriale .

Per quanto sopra  Le chiedo  di adoperarsi  e con rapidità  per un proficuo coinvolgimento dell’intero Consiglio   comunale  nella disciplina  delle  scelte    di pianificazione  territoriale  che  devono anticipare   ogni atto di  Giunta  comunale  e  non  osservare le scelte già effettuate  dal Sindaco e dalla sua Giunta e che vogliono apparire come  condivisione di un atto meramente tecnico .

Resto in attesa di ricevere Sue comunicazioni .

Distinti saluti

Agostino Abate – consigliere comunale – 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *