BILANCIO 2020-2022 – SECONDA PUBBLICAZIONE

Nella prima pubblicazione Vi ho riferito di una procedura completamente ERRATA sull’approvazione del Bilancio comunale 2020-2022.
Procedura errata che scopre definitivamente le carte sulla competenza del manovratore ma soprattutto sulla competenza degli adepti.
E’ STATO VOTATO UN BILANCIO SENZA CONOSCERE LE CIFRE
Nella mattinata del 30/11/2020 le carte del Bilancio 2020-2022 , che erano state trasmesse a Noi consiglieri comunali, sono state stravolte da un dichiarato errore di stampa del software.
L’assessore all’inizio della discussione ha SOSTANZIALMENTE dichiarato che a causa del richiamato errore di stampa erano mutati alcuni addendi della somma ma il totale era rimasto sempre lo stesso.
Nella vera sostanza stiamo invece parlando delle Entrate Correnti di natura tributaria che nelle nostre carte sommavano una probabile cassa di € 14.944.538,65 nel mentre nella mattinata del 30 ottobre avrebbero sommato € 18.656.941,74 e cioè con una previsione di un incremento di cassa di ben 3.712.403,09 (euro tremilionisettecentododicimilaquattrocentotre/09).
Secondo la lettura dell’assessore questa maggiore somma di cassa delle Entrate correnti di natura tributaria era però compensata da una minore cassa delle Entrate in Conto capitale.
La differenza fra Entrate Correnti ed Entrate in Conto capitale ha una sua valenza sostanziale in un bilancio ed ovviamente finanziano spese diverse.
UN CONSIGLIERE COMUNALE avrebbe già dovuto chiedere una spiegazione un poco più esauriente ed un poco più dettagliata.
Avrebbe dovuto chiedere ALMENO di visionare quali erano queste entrate correnti di natura tributaria che aumentavano in modo così nutriente la stessa previsione di cassa.
La giustifica dell’assessore che le stesse entrate non erano mutate nella previsione di competenza NON ha alcun significato giustificativo per la cassa che è poi quella che in Agropoli caratterizza l’inefficienza totale dell’Amm.ne comunale che si vanta di amministrare nell’interesse di TUTTI i cittadini.
Anzi il CONSIGLIERE COMUNALE avrebbe addirittura dovuto chiedere come mai nelle carte trasmesse a fronte di una competenza di € 17.148.455,81 si rilevava una cassa di € 14.944.538,65 nel mentre nella mattinata , a fronte della stessa entrata di competenza , la cassa aumentava a ben € 18.656.941,74 ???
Ad Agropoli i consiglieri approvano ad occhi bendati e Chi si permette di criticare DEVE essere zittito.
Ed allora ecco che arrivano i pompieri guidati dai cosiddetti competenti (?) .
Nella prossima pubblicazione parleremo ancora di molte altre anomalie di questo bilancio 2020-2022 che ha visto ben tre edizioni.
Agostino ABATE – consigliere comunale


Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /home/agost448/public_html/wp-includes/class-wp-comment-query.php on line 405

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *