PERCHE’ IL COMANDANTE CRISPINO NON RISPONDE ALLE RICHIESTE DEI CONSIGLIERI COMUNALI di OPPOSIZIONE ?

Dopo un lungo colloquio , tenutosi con il comandante Crispino presso l’Ufficio del comando della polizia municipale di Agropoli il 12 agosto 2016 , abbiamo “registrato” la dichiarazione del comandante che dichiarava la NON FUNZIONALITA’ OPERATIVA , a quella data , del nuovo autovelox reinstallato sulla strada provinciale 430 in quanto ancora in attesa di documenti conclusivi della regolare procedura di messa in esercizio.
In data 25 agosto 2016 , a seguito di notizie diffusesi in città circa l’avvenuta funzionalità operativa del richiamato autovelox , abbiamo ufficialmente richiesto al comandante Crispino conferma o smentita delle precitate notizie .
A tutto il 27 settembre 2016 il comandante HA IGNORATO LE NOSTRE RICHIESTE.
A parte l’ingiustificato e colpevole silenzio , già deprecato nella comunicazione trasmessa al Prefetto di Salerno ed all’Ufficio di Segreteria generale del comune di Agropoli , il comportamento del comandante apre la strada del convincimento che le cospicue previsioni di entrate in bilancio comunale (bilanci di previsione annuale 2014- 2015 e 2016) di oltre 10.500.000,00 (diecimilionicinquecentomilaeuro), ufficialmente certificate dallo stesso comandante , sono state troppo troppo azzardate e, quindi , è meglio tacere anche sulle nuove temporalità di rimessa in esercizio dell’apparecchiatura dalle uova d’oro.
Forse nel periodo in cui l’opposizione ha dato per certa la notizia di non messa in esercizio dell’autovelox si sono avuti numerosi rilievi di infrazioni ed è perciò utile tacere.
E’ evidente però che in tale evenienza le indagini dovranno essere ancora più particolareggiate.
A noi per il momento interessa informare i nostri concittadini su vari comportamenti che direttamente rilanciano l’attenzione sullo stato di salute dei bilanci degli ultimi tre anni di mandato elettorale di questa amministrazione uscente che da tempo produce aumento dell’indebitamento.
Incominciamo a preoccuparci ancora di più per le certificazioni previsionali (di oltre 10.5000.000,00 €) del comandante e per le mancate risposte alle richieste dell’opposizione .
Forse in questo comune ancora non è chiara la netta separazione fra POLITICA e GESTIONE e le consequenziali responsabilità ; ma qualcuno l’ha già chiara da tempo e ci “marcia” sopra senza scrupoli.
Per leggere la comunicazione trasmessa al Prefetto di Salerno CLICCARE QUI
Agostino ABATE consigliere comunale


Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /home/agost448/public_html/wp-includes/class-wp-comment-query.php on line 405

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *