AD AGROPOLI IMPERA LA GESTIONE DEL SINDACO – IL CONSIGLIO COMUNALE E’ SOLO DECORATIVO

La decisione sulla gestione di un teatro comunale non spetta al Sindaco o alla Giunta Comunale ma rientra nella piena ed esclusiva competenza del Consiglio Comunale , eppure ad Agropoli dopo la generica previsione dell’opera nel piano triennale delle opere pubbliche , avutasi nel lontano 2008, il Consiglio comunale è stato estromesso da ogni altra decisione .
Il Sindaco e la sua Giunta hanno deciso perfino il tipo di gestione e , dopo un suggerimento del FORMEZ PA , con provvedimento n° 231 del 06.08.2014 hanno così deliberato “Stabilire che circa la gestione del Cineteatro di Agropoli si intende procedere con una gara di appalto per l’affidamento a terzi della gestione dello stesso”.

In parole chiare il Sindaco di Agropoli e la sua Giunta hanno così sentenziato.

Nel contesto sociale attuale che caratterizza la nostra comunità il teatro comunale è configurabile come un “servizio pubblico locale” proprio perché configura una attività svolta dall’Ente locale e rivolta a realizzare fini sociali e a promuovere lo sviluppo economico e civile della nostra comunità .
Per altro verso più recente giurisprudenza ha evidenziato come per servizio pubblico locale si intenda qualsiasi attività che si concretizza nella produzione di beni e servizi in funzione di un’utilità per la Comunità locale non solo in termini economici ma anche ai fini di promozione sociale e culturale.
Ebbene in materia di concessione di pubblici servizi o di affidamento di attività e servizi mediante convenzione la competenza è del Consiglio comunale , mentre rientra nella competenza della Giunta, in quanto si sostanzia in un’attività esecutiva, soltanto l’effettivo affidamento del servizio.
Diversamente opinando il teatro comunale di Agropoli non potrebbe mai costituire un potenziamento dei servizi culturali così come invece ha più volte espresso lo stesso Sindaco di Agropoli e così come è giusto che sia .
Con questa arroganza nelle scelte fondamentali per la vita della nostra città si sta delineando per Agropoli un futuro politico molto chiaro e per niente democratico al punto tale da incominciare ad avere seri sospetti sull’utilità di un Consiglio comunale che per il Sindaco appare come una funzione istituzionale puramente decorativa.
Con tanta stima
Agostino ABATE – consigliere comunale –


Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /home/agost448/public_html/wp-includes/class-wp-comment-query.php on line 405

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *